Stufe in maiolica


La stufa in maiolica di Grottolo Stufe viene costruita direttamente sul posto, dopo

essere stata progettata e definita in base alle esigenze dell’ambiente e di chi lo vive.

Questo tipo particolare di stufa viene costruita in materiale refrattario e rivestita poi

in maiolica. In questo modo la stufa riscalda per irraggiamento, ossia in modo simile

al calore proveniente dal sole. Il materiale refrattario interno e il rivestimento in

maiolica accumulano calore e lo rilasciano in modo costante nell’arco di 6/8 ore,

senza picchi di temperatura né cali rapidi.

Gli elementi che compongono la stufa in maiolica sono principalmente tre: la

camera di combustione dove viene bruciata la legna; il giro fumi, ossia una

serpentina composta da materiale refrattario che permette al calore di riscaldare

tutto il materiale e quindi l’ambiente; e infine il rivestimento in maiolica, che

contribuisce a rilasciare il calore e rende la struttura un pezzo di arredamento unico.

L’importanza dei materiali e della realizzazione pratica della stufa è quindi

fondamentale per ottenere un risultato soddisfacente dal punto di vista della resa e

dell’estetica.

Grottolo Stufe sceglie materiali di altissima qualità, che vengono

assemblati dallo stesso Morris o sotto la sua supervisione.